Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CONFARTIGIANATO

«Recovery Plan, non possiamo perdere questa sfida»

Il presidente provinciale Rivoltini interviene dopo l’audizione sul Pnrr davanti alle Commissioni Bilancio, Attività produttive e Lavoro della Camera

Riccardo Maruti

Email:

rmaruti@laprovinciacr.it

29 Gennaio 2021 - 16:21

Massimo Rivoltini

CREMONA (29 gennaio 2021) - «Con il Recovery Plan l’Italia ha l’occasione di cambiare ciò che non va e di fare leva sui propri punti di forza, a cominciare dalle piccole imprese che rappresentano il 99% del sistema produttivo e di cui vanno sostenute la vitalità e la capacità di produrre valore artigiano. Il Pnrr deve esprimere l’ambizione di progettare e l’efficienza amministrativa di attuare interventi di rilancio della competitività italiana che vanno costruiti con il costante coinvolgimento delle parti sociali», ha sottolineato Confartigianato all’audizione sul Piano nazionale di ripresa e resilienza davanti alle Commissioni Bilancio, Attività produttive e Lavoro della Camera. Massimo Rivoltini, presidente di Confartigianato Cremona, afferma: «Con il Recovery Plan abbiamo la straordinaria e imperdibile occasione di dare finalmente un colpo di spugna alle inefficienze croniche del Paese e realizzare le riforme strutturali indispensabili per uscire dalla crisi e creare le condizioni per il rilancio della nostra competitività: dal fisco alla burocrazia, per liberare finalmente le imprese da adempimenti e costi inutili, fino alla giustizia civile e agli investimenti nelle infrastrutture. Non possiamo perdere questa sfida».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, VIDEO E FOTO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400