Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMA

Musica, e Bianca Atzei rinasce come Veronica

Al teatro San Domenico in platea anche la Iena Stefano Corti

Greta Mariani

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

25 Aprile 2022 - 10:43

CREMA - «Ricominciare da meno di zero e finalmente sollevare il velo e raccontarmi veramente. Lo spettacolo riprende: benvenuti a tutti quelli come me». Non a caso, nessun testo meglio di Intro — brano realizzato in feat con J-Ax — potrebbe raccontare il ritorno sul palco e la svolta, personale, artistica e d’immagine di Bianca Atzei. Da oggi, semplicemente Veronica. Il suo nome di battesimo è infatti il titolo dell’album, in uscita venerdì prossimo, presentato eccezionalmente in anteprima sabato sera, dal palco del Teatro San Domenico in una una Data Zero che è stata particolare anche per altri aspetti. A partire dalla presenza, che non si è fatta meno sentire di quella di Atzei, del compagno (Iena di Italia Uno) Stefano Corti, che aveva annunciato poche ore prima di essere in città con Bianca e di poter incontrare i fan.

A salire sul palco con la cantante, i musicisti Camilla Giannelli, Diletta Landi e Ronny Aglietti, mentre tra il pubblico ad applaudirla anche il produttore e autore Diego Calvetti. Tra l’apertura con La paura che ho di perderti e la chiusura (insieme agli spettatori) con Ora esisti solo tu, i due brani più noti della cantante, una continua alternanza tra ballate e proposte più ritmate e ballabili, novità inserite nel prossimo album Veronica, appunto, composto da undici tracce, di cui nove duetti con colleghi, come il già citato J-Ax e il duo Legno (gli azzeccatissimi brani Intro e John Travolta), Arisa (Le Stelle), Virginio (Collisioni, già in radio), Cristiano Malgioglio (Siamo tutte uguali). I brani preferiti da Atzei, ha ammesso, «sono Chanel e Fotogrammi», eseguendole una dopo l’altra.

Non sono mancati medley, personali e con omaggi ai grandi della musica che la sua voce, da sola, si può permettere. Ma che Atzei, non si fa bastare. La condisce infatti con un look ultra femminile e ricercatissimo, nel miniabito fucsia e nel trucco, che è stato capace di prendersi buona parte dell’attenzione nel corso del concerto e che strizza l’occhio al mondo social e dello showbiz, altro terreno per cui sta passando la rinascita, anche d’immagine, della cantante.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400