Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CHE RISULTATI!

Il momento d'oro dello sport cremonese: alla faccia della pandemia

Dopo la promozione della Cremo in A, sono arrivati i salti di categoria del Basket Team Crema in A1 femminile e nella pallavolo rosa di Esperia e Abo Offanengo in A2. In attesa della Juvi Ferraroni

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

05 Giugno 2022 - 09:22

Il momento d'oro dello sport cremonese: alla faccia della pandemia

CREMONA - Ragazze e ragazzi, che momento fantastico sta vivendo lo sport cremonese. Una provincia intera che, dopo gli anni bui della pandemia (che ha creato non pochi problemi a livello di gestione dell'attività sportiva), ha risollevato la testa e, uno dopo l'altro, ha inanellato successi straordinari. Il primo urrà è arrivato con la promozione in serie A centrata dalla Cremonese dopo una stagione interminabile e dalle mille emozioni, dove speranza e delusioni si sono alternate sino all'ultima giornata, quella del sorpasso decisivo per il salto diretto nella massima categoria.

Solo qualche giorno fa, è toccato alla Parking Graf Basket Team Crema assaporare il gusto della vittoria, con le ragazze del presidente Paolo Manclossi a conquistare la promozione in A1 femminile. Il Basket Team è la prima squadra cestistica cremasca a raggiungere la massima serie della pallacanestro italiana, ma la tradizione rosa della pallacanestro cremasca ha gettato le fondamenta molti anni fa, con una tradizione decennale. La pallacanestro provinciale ha vissuto - dopo tredici stagioni in A - la retrocessione in A2 della Guerino Vanoli Basket, ma la società del patron Aldo Vanoli è ripartita di slancio e vuole presentarsi ai nastri di partenza del prossimo campionato con una squadra da vertice. E in A2 potrebbe approdare la Juvi Ferraroni che tra pochi giorni si giocherà la finalissima con San Miniato; sarebbe la ciliegina sulla torta di una cavalcata inarrestabile da parte di capitan Elvis Vacchelli e compagni, e un derby cittadino a così alti livelli non si vede da molti, troppi anni.

Per non parlare, poi, della pallavolo femminile provinciale che dopo la riconferma in serie A1 della Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore, ha ieri sera in un colpo solo festeggiato la promozione in serie A2 dell'Esperia Cremona e della Chromavis Abo Offanengo. Salto di categoria che le due compagini hanno conquistato in campo avverso, rispettivamente a Volta Mantovana e Palau. Una grande impresa che suggella un anno d'oro dello sport provinciale.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400