Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMA: IL VIDEO

Fondazione san Domenico, un video racconta il legame con Venezia

Realizzato in collaborazione con Pro loco e Crema culture, è ora disponibile per le scuole. Strada: ‘un dono alla città e un’occasione per raccontare ai giovani le nostre radici’

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

02 Maggio 2022 - 17:07

CREMA - Un videoracconto ha concluso le celebrazioni cremasche di Venezia 1600 organizzate in città per l’anniversario di fondazione della Serenissima. Un documento importante per rivivere un legame storico, formalmente durato tre secoli e mezzo, che resiste ancora oggi. “Lo raccontano le strutture architettoniche, l’impostazione urbanistica, ma anche il nostro modo di porci, il nostro stile di vita. Ciò che siamo oggi, riflette ciò che siamo stati. Racconta le nostre radici, che abbiamo riscoperto in un lungo percorso iniziato con la bellissima mostra Crema Veneziana e che oggi continua così”. È colma di entusiasmo la voce del presidente della Fondazione san Domenico Giuseppe Strada nel raccontare il lungo percorso d’approfondimento cui la fondazione ha preso parte e rispetto al quale “ha giocato un ruolo rilevante”.

Il video, curato da Michele Mariani con l’aiuto tecnico di Ottavio Bolzoni e le riprese di drone è ora disponibile integralmente su Youtube, dopo essere stato presentato lo scorso aprile in un evento dedicato. Raccoglie i contributi di Giuseppe Strada, Valerio Ferrari, Vincenzo Cappelli e Cesare Alpini. “Racconta uno spaccato della nostra storia. Lo può raccontare a tutti, giovani e meno giovani. Certo, riteniamo possa essere un documento importante soprattutto per le scuole, per i ragazzi. Per non dimenticare le nostre radici”.

Di strada, dalla mostra di Crema Veneziana ne è stata fatta, “ma tutto è partito da lì. Dal grande successo, dalla capacità di risvegliare curiosità nella nostra gente”. Poi Crema Curiosa e ora questo video, sempre con il coordinamento di Carlo Solzi e la collaborazione di Pro loco e Crema culture. “Un dono alla città, ma anche un modo per far conoscere Crema all’esterno e quindi promuovere il turismo. Tutto questo è stato possibile grazie ad una forte sinergia tra diverse realtà, riconosciuta di recente anche dal Comune di Venezia. La fondazione san Domenico non può che esserne fiera”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400